12 regole cibi -

10. Sporadicamente latticini

LATTICINI

Uno degli errori più grandi che si è fatto negli ultimi anni è quello riguardante la presenza e la quantità di grassi nel latte e nei formaggi, mentre il problema principale di questi alimenti risiede sulla qualità e sulla quantità elevata di proteine animali e in parte sul contenuto di zuccheri, cioè il lattosio.
Il latte umano, alimento essenziale e insostituibile durante l’allattamento, dopo lo svezzamento, via via diviene sempre meno importante nel corso della vita. Già i lattanti che per vari motivi non possono alimentarsi normalmente con il latte della madre, ma solo con il latte vaccino, possono avere problemi successivamente. Tanto più coloro che continuano negli anni ad assumere quantità eccessive di latte vaccino.
Nell’età adulta non abbiamo più bisogno del latte materno, perché mai dovremmo averne per il latte di altri mammiferi? Più ci si invecchia, più si diventa intolleranti e/o allergici al lattosio; l’intolleranza al latte e ai suoi derivati diviene sempre maggiore. La tolleranza al lattosio è superiore nei paesi nordici che hanno mantenuto per tempi lunghi l’uso anche nelle età avanzate, è decisamente più bassa nei paesi mediterranei, in Africa, in America latina.
C’è poi l’intolleranza alle proteine del latte.
Infine per il latte, i formaggi e gli altri derivati dobbiamo ricordare che si tratta sempre di prodotti animali e il loro consumo in quantità elevate è sempre sconsigliato. Il loro uso eccessivo risulta altamente sospetto nel cammino verso l’arteriosclerosi e le conseguenti malattie cerebro e cardiovascolari.

Consigli pratici sul consumo del latte, dei formaggi e dei derivati:

  • Utilizzare con moderazione il latte e tutti i suoi derivati.Utilizzare con moderazione il latte derivante da tutti gli animali.
  • Yogurt e probiotici non più di 2-3 volte la settimana.
  • Latte o formaggi poco grassi e salati in modeste quantità 2-3 volte la settimana
  • Latte o formaggi grassi e salati in modeste quantità 2-3 volte al mese.

Similar Posts

Lascia un commento